TECTON TECTON

Castello di Sarzano – Casina

Share Project :

Archeologia e restauro

Nel corso dei lavori di archeologia e restauro del complesso fortificato del Castello di Sarzano, a Casina in provincia di Reggio Emilia, si sono svolte campagne archeologiche preliminari, in parallelo all' esecuzione delle opere di restauro architettonico. Le campagne archeologiche, condotte in due fasi distinte, hanno portato alla luce le strutture di una chiesa all'interno delle mura del castello, associata ad un gruppo di sepolture ad inumazione . La frequentazione del sito è attestata a partire dal X secolo. Dell'antica chiesa si era persa ogni memoria; gli scavi hanno identificato nella parte absidale una prima fase architettonica dell'edificio risalente all'età romanica, e di almeno altre due fasi edilizie successive, sino alla defunzionalizzazione della struttura avvenuta alla metà del XIX secolo. I lavori di archeologia e restauro hanno messo in luce la relazione tra le opere di fortificazione del castello con il luogo di culto cristiano e con l'area cimiteriale. L’indagine di approfondimento storico connessa alle opere di archeologia e restauro è attualmente in corso; i risultati saranno pubblicati in un volume dedicato alla storia di questa affascinante porzione di Appennino, profondamente legata alle vicende storiche ed insediatevi della potente casa feudale degli Attonidi.

  • Località:Casina (Reggio Emilia)
  • Divisioni:
    • Archeologia
    • Restauro
  • Share Project :