TECTON TECTON

RIQUALIFICAZIONE PALAZZO RICORDI A MILANO

L’intervento ha coinvolto i sette piani di Palazzo Ricordi acquisito nel 1998 dal Gruppo immobiliare Antonello Manuli Holdings

Il restauro di Palazzo Ricordi a Milano, su progetto dello studio Parisotto+Formenton Architetti (P+F), è finalmente concluso, dopo tre anni di lavori e il riconoscimento della prima certificazione Leed Gold “Core&Shell” in Italia su preesistenza storica.

L’intera opera è stata realizzata da TECTON Divisione Costruzioni, che ha seguito ogni minimo dettaglio delle fasi lavorative.

L’immobile di Palazzo Ricordi è stato riqualificato completamente con destinazione commerciale/direzionale; l’opera ha coinvolto i sette piani con un nuovo impianto di layout, mentre un importante intervento è stato effettuato sui serramenti, tutti rinnovati. In particolare sono state liberate tutte le vetrine al piano terra commerciale occupato per intero dal nuovo spazio, appena aperto, del Ferrari Store.

La riqualificazione del cortile interno, precedentemente destinato alla sola localizzazione degli impianti, ha trasformato uno spazio inutilizzato in un ambiente vivo e dinamico, fulcro ideale del building, con la realizzazione di una vasca centrale attraversata da un velo orizzontale d’acqua che scorre sulla superficie vetrata e porta luce al piano inferiore. Importanti elementi progettuali sono gli open space che si affacciano con vetrate intere sul cortile centrale, vero cuore del progetto. È stata realizzata ex novo una grande sala riunioni a sbalzo, completamente vetrata, gemma che si stacca dal corpo principale e si proietta verso il Duomo di cui gode una vista ravvicinata e privilegiata

TECTON Divisione Costruzioni grazie alla propria professionalità, scrupolosità e competenza ha ottenuto un ottimo risultato e la prima certificazione Leed Gold “Core&Shell” in Italia su preesistenza storica

Condividi :

Altre News