TECTON TECTON

TECTON restaurerà la chiesa di Onna (AQ)

TECTON eseguirà le opere di ricostruzione e restauro della Chiesa di San Pietro Apostolo di Onna, distrutta in occasione del terremoto Aquilano del 6 aprile 2009.

Dal dopoguerra ad oggi ONNA rappresenta uno dei simboli della sofferenza del popolo aquilano. Prima la strage nazista del 1944, poi il terremoto che provocò il più alto numero di vittime rispetto alla percentuale di popolazione residente (41 in tutto)hanno segnato la comunità di Onnese dove, però, la voglia di rialzarsi di un intero popolo si è manifestata con rinvigorito orgoglio durante la cerimonia di inaugurazione del cantiere del restauro della Chiesa di San Pietro. Una giornata sottolineata dalla presenza del neo ministro per i Beni e le Attività culturali, Massimo Bray, e del collega tedesco con delega ai Trasporti, Edilizia e Sviluppo urbano, Peter Ramsauer, il cui Governo ha finanziato i lavori

Risalente al quindicesimo secolo e modificata dopo il sisma del 1703, la chiesa di San Pietro Apostolo sarà restaurata su due fronti: il primo riguarderà la struttura della casa canonica e della sagrestia, l’altro invece interesserà la chiesa e l’adiacente congrega, per le quali verrà realizzato un consolidamento e restauro.

Le opere di ricostruzione e restauro che realizzerà TECTON ammontano a circa €uro 1.500.000,00 ed avranno una durata di 15 mesi.

Condividi :

Altre News